Geometria dinamica. Vettori. Regola del parallelogramma

 

Per sommare il vettore `vec(u)` con il vettore `vec(v)` bisogna innanzitutto traslare `vec(v)` in modo da portare la sua origine `C` a coincidere con `A`, origine di `vec(u)`.
Poi si costruisce il parallelogramma `ABEA'` e la sua diagonale `AE`. Il vettore `vec(w)` risulta essere la somma dei due vettori dati: `vec(w) = vec(u) + vec(v)`.


Vedi anche

 

Puoi provare a variare la lunghezza dei due vettori `vec(u)` e `vec(v)` e l'angolo tra essi compreso.

Osserva che il vettore `vec(A A')` รจ equipollente al vettore `vec(CD)` traslato nello stesso punto di applicazione `A` del vettore `vec(u)`.